Ascesso epatico piogenico


Messa con pus accumulato nel fegato

È una massa piena di pus nel fegato.

Le cause

Le potenziali cause di ascessi epatici possono essere molte e includono:

  • Infezione addominale come intestino perforato, appendicite o diverticoli
  • Infezione nelle vie biliari
  • Trauma che provoca danni al fegato
  • Infezione del sangue
  • Recente endoscopia dei dotti biliari

I batteri che più frequentemente causano ascessi epatici sono:

In generale, ci sono più tipi di batteri:

  • Enterococcus
  • Klebsiella pneumoniae
  • Streptococco
  • Bacteroides
  • Escherichia coli
  • Staphylococcus aureus

Tipi di ascessi epatici


  • Ascesso epatico purulento: tende ad essere polimicrobico ed è il tipo più comune nei paesi sviluppati
  • Ascesso epatico amebico: è causato dal parassita Entamoeba histolytica
  • Ascesso fungino epatico: è causato principalmente da specie del fungo Candida

Sintomo

  • Dolore al petto nel quadrante in basso a destra
  • Urina nuvolosa
  • Poco appetito
  • Dolore nella parte superiore destra dell'addome o intorno all'addome
  • Debolezza
  • Sgabelli color argilla
  • Febbre, brividi: è il sintomo più frequente con cui inizia la tabella
  • Nausea e vomito
  • Perdita di peso involontaria
  • Ittero: solo di solito si verifica nel 50% dei pazienti con la malattia

Test diagnostici

  • Raggi X: è la tecnica più efficace per la diagnosi. Questo include l'ecografia addominale e la tomografia computerizzata dell'addome
  • Emocoltura per batteri
  • Biopsia epatica
  • Esame del sangue per la bilirubina
  • Emocromo completo o emocromo
  • Test di funzionalità epatica

Trattamento

Il trattamento in generale consiste nel posizionamento di una sonda attraverso la pelle per drenare l'ascesso. Meno frequentemente, la chirurgia è necessaria. Il paziente riceverà anche antibiotici per circa 4-6 settimane, dopo l'aspirazione dell'ascesso. In alcuni casi, solo gli antibiotici possono curare l'infezione.

previsione

In alcuni casi, l'ascesso piogenico dell'epatite è potenzialmente fatale. Con il trattamento il tasso di mortalità è compreso tra 10 e 305. Il rischio di morte è più alto nelle persone con molti ascessi epatici.

Una delle complicazioni che possono portare alla morte è la sepsi.